Translate

Ricetta risotto con scampi e prosecco e foto di paesaggio marino

hiperica_lady_boheme_blog_di_cucina_ricette_gustose_facili_veloci_risotto_con_scampi_e_pesce_persico_5


   
RISOTTO CON SCAMPI E PROSECCO DI VALDOBBIADENE

Ingredienti per 4 persone

350 gr di riso Carnaroli, 4 scampi freschi e puliti, 400 gr di filetti di pesce persico, un trito abbondante di aglio e prezzemolo, olio extravergine qb, sale qb, pepe nero qb, peperoncino piccante tritato qb, 1 bicchiere di Prosecco di Valdobbiadene, acqua o brodo vegetale qb.

Preparazione

Lavate i filetti di persico, tagliateli a cubetti e poneteli in una padella con un trito abbondante di aglio e prezzemolo e 4/5 cucchiai di olio extravergine. Unite gli scampi precedentemente puliti e lavati e insaporite con sale, pepe nero e peperoncino piccante. Fate cuocere a fuoco moderato, aggiungendo all'occorrenza, un po' di acqua o brodo vegetale. Al termine della cottura, irrorate con Prosecco e fate sfumare. Cuocete il riso separatamente, scolatelo al dente, versatelo nella padella e amalgamatelo al condimento, tenendo la padella sul fuoco basso. Impiattate il riso ponendo uno scampo in ciascun piatto.


hiperica_lady_boheme_blog_di_cucina_ricette_gustose_facili_veloci_risotto_con_scampi_e_pesce_persico

hiperica_lady_boheme_blog_di_cucina_ricette_gustose_facili_veloci_risotto_con_scampi_e_pesce_persico_2


******

PAESAGGIO MARINO 
 

hiperica_lady_boheme_blog_di_cucina_ricette_gustose_facili_veloci_paesaggio_marino

IL VECCHIO E IL MARE


Il vecchio e il mare (titolo originale The Old Man and the Sea) è un romanzo dello scrittore statunitense Ernest Hemingway pubblicato per la prima volta sulla rivista Life nel 1952. Grazie a questo libro Hemingway ricevette il premio Pulitzer nell'anno 1953 e il premio Nobel nell'anno 1954. Il breve romanzo, o anche racconto lungo, narra la storia di un vecchio pescatore, Santiago, giunto ormai all'ottantaquattresimo giorno senza pescare un pesce, e del suo apprendista, Manolo, al quale tuttavia i genitori sembrano aver ordinato di non imbarcarsi più con Santiago ma di scegliere pescatori migliori. Santiago decide di prendere il mare da solo, riuscendo a far abboccare all'esca un grosso marlin, che lo trascina per tre giorni e tre notti. Alla fine il Vecchio uccide il pesce ma il suo rientro al porto è molto sofferto a causa dei pescecani, dei segni dell'età e del conseguente sconforto.


Fonte: Wikipedia

 

5 commenti:

  1. Bravissima come sempre, il risotto ha un aspetto sublime e le foto gli rendono giustizia...chissà che sapore!!

    RispondiElimina
  2. This really looks delicious. I am new to your blog, butwiththe help of the google translator I was able to browse through your earlier posts. I'm so glad Idid that. I really like the food and recipes you share with your readers and I'll definitely be back. I hope you have a great day. Blessings...Mary

    RispondiElimina
  3. Risotto 10 e lode! Scampi e prosecco....come resistere? :-)
    Un abbraccio
    p.s. ho amato molto Il vecchio e il mare

    RispondiElimina
  4. Il tuo risotto me lo sto mangiando con gli occhi... hai fatto una foto che fa venire voglia di immergersi nel PC!!!!!
    E quel paesaggio... ho voglia di mareeeeee!!!!!

    RispondiElimina
  5. un primo chic e buonissimo, bravissima come sempre...Buona settimana....

    RispondiElimina

Grazie della visita e del commento!
I commenti con link attivi e inattivi verranno rimossi
I commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

NIENTE PREMI, GRAZIE!!!
Vi prego di NON assegnarmi premi, in quanto NON ho tempo a disposizione per rispettarne le relative regole!!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...