Translate

Ricetta del coniglio in umido con olive e foto dei nidi di uccelli

hiperica_lady_boheme_blog_di_cucina_ricette_gustose_facili_veloci_coniglio_in_umido_con_olive 
RICETTA DEL CONIGLIO IN UMIDO CON OLIVE NERE

Ingredienti
Un coniglio a pezzi (già pulito), 1 cipollotto, 1 carota, 1 gambo di sedano, 1 spicchio di aglio, salvia, olio extravergine, sale, pepe nero, un pizzico di peperoncino, 1 bicchiere di vino rosso, 200 gr di olive nere denocciolate, 250 gr di passata di pomodoro, 4 patate cotte al vapore, acqua o brodo vegetale qb.
Preparazione
Lavate i pezzi di coniglio e poneteli a marinare per un'ora, in una miscela di acqua e aceto rosso, con l'aggiunta di qualche foglia di salvia. Nel frattempo preparate un trito di cipolla, carota, sedano e aglio. Versate il trito in un tegame, aggiungete 5 cucchiai di olio extravergine e iniziate a rosolare. Togliete dalla marinata i pezzi di coniglio e aggiungeteli nel tegame, insaporite con sale, pepe nero e un pizzico di peperoncino. Fate cuocere a fuoco moderato, versando, ogni tanto, un po' di acqua o brodo vegetale. Terminata la cottura e portando ad evaporazione la parte acquosa, versate un bicchiere di vino rosso, lasciate che evapori e unite la passata di pomodoro e le olive nere denocciolate. Tenete il tegame sul fuoco basso, lasciando sobbollire, fino al completo addensamento della salsa. Servite il coniglio accompagnato da patate cotte al vapore.


hiperica_lady_boheme_blog_di_cucina_ricette_gustose_facili_veloci_coniglio_in_umido_con_olive_2


******

NIDI DI UCCELLI
 

hiperica_lady_boheme_blog_di_cucina_ricette_gustose_facili_veloci_nidi_di_uccelli


Per il fatto che gli uccelli sono una classe ovipara, si comprende l'importanza che ha, nella riproduzione, la costruzione del nido, destinato ad accogliere le uova e la coppia nella fase della cova. Solitamente è la femmina che si assume la responsabilità di costruire il nido, dopo aver trovato un posto sufficientemente adatto: esso deve essere al riparo dalle intemperie e soprattutto al sicuro dai predatori che si nutrono di uova. La nidificazione avviene nei posti più disparati a seconda della specie: sui rami degli alberi, sulle costruzioni artificiali dell'uomo (come nel caso delle rondini e delle cicogne), in cavità naturali o anche sull'acqua. Il mignattino, ad esempio, trova riparo nelle zone paludose su piccole isolette di erbe galleggianti. Il pendolino, invece, costruisce un nido intrecciato molto complicato, simile a un fiasco, appeso ai rami degli alberi. In alcuni casi, la nidificazione può avvenire in nidi artificiali, manufatti predisposti e collocati a tale scopo dall'uomo.

Fonte: Wikipedia

 

3 commenti:

  1. Adoro questo piatto e la faccio anch'io cosi , molto gustosa ed invitante.

    RispondiElimina
  2. Non ho mai mangiato il coniglio cucinato in questo modo. Deve essere buono.

    RispondiElimina
  3. Davvero molto molto invitante.Bravissima come sempre.
    Un bacio e buona serata cara.

    RispondiElimina

Grazie della visita e del commento!
I commenti con link attivi e inattivi verranno rimossi
I commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

NIENTE PREMI, GRAZIE!!!
Vi prego di NON assegnarmi premi, in quanto NON ho tempo a disposizione per rispettarne le relative regole!!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...