Translate

150° Unità d'Italia e ricetta verdure stufate ai tre colori con triglie

Il campo italiano dopo la battaglia di Magenta di Giovanni Fattori. Olio su tela (1862). (Firenze, Palazzo Pitti, Galleria d'Arte moderna)


Lo sbarco dei Mille a Marsala in una figurina Liebig della serie Garibaldi e la spedizione dei Mille messa in commercio nel 1910 in occasione del 50° anniversario dell'impresa garibaldina

***
Il nostro RISORGIMENTO fu un complesso processo spirituale e politico, una serie di trasformazioni economiche e sociali, di atteggiamenti letterari e culturali, di eventi diplomatici e militari, che insieme, tra la fine del Settecento e l'Ottocento, portarono l'Italia, dal secolare frazionamento politico, all'UNITA', dal dominio straniero, all'INDIPENDENZA NAZIONALE. La nascita dello stato unitario fu anche un'epopea nazionale che vide persone di ogni ceto sociale combattere e morire per la patria, per la liberazione dall'egemonia straniera, per un IDEALE. Il TRICOLORE fu uno dei simboli intorno a cui maturò l'idea che l'Italia era una nazione e che quindi doveva risorgere. Il 17 marzo 1861, a Torino, il re Vittorio Emanuele II proclamò la nascita del Regno d’Italia.
***
...donne impegnate a confezionare una bandiera tricolore...

***
 
Episodio delle Cinque Giornate (Milano, Museo del Risorgimento)
***
Gli insorti sulle barricate di Porta Tosa durante le Cinque Giornate di Milano

***
Anita e Giuseppe Garibaldi alla testa dei volontari
   ***
Garibaldini il giorno prima della battaglia del Volturno (Roma, Galleria Nazionale d'Arte Moderna)

***
Garibaldi a Caprera (Firenze, Galleria d'Arte moderna)

***
I bersaglieri (il 19 settembre 1870) (Roma, Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea)

(Immagini tratte dal libro "Italia Unita - Il Risorgimento e le sue storie" di G. Formichi)

******
Verdure stufate ai tre colori con filetti di triglia agli aromi
  


Ingredienti
400 gr di filetti di triglia, 3 zucchine, 1 peperone rosso, 500 gr di cavolfiore, olio evo, sale, pepe nero, peperoncino tritato, origano, capperi qb, succo di limone, un trito di aglio e prezzemolo, aceto balsamico, brodo vegetale qb.
Preparazione
In una casseruola ponete un trito di aglio e prezzemolo. Aggiungete i filetti di triglia, insaporite con sale, del peperoncino tritato e una manciata di capperi, irrorate con un'emulsione di olio evo e succo di limone e fate cuocere. In una teglia antiaderente versate dell'olio evo, stufate il cavolfiore (sbollentato precedentemente) e ridotto a piccoli pezzi,insieme alle zucchine e il peperone tagliati a julienne. Insaporite con sale, pepe nero e origano, quindi portate a cottura versando del brodo vegetale quanto basta. Componete il piatto aggiungendo una spruzzata di aceto balsamico. Con questa ricetta partecipo al contest di Antonella, una splendida iniziativa culinaria dedicata alla celebrazione del 150° anniversario dell'Unità d'Italia.






Auguri Italia!

84 commenti:

  1. Che bello questo tris patriottico di verdure abbinato ad uno dei pesci che più amo. Una ricetta davvero coi fiocchi tesoro, un bacione e buona settimana

    RispondiElimina
  2. Guarda, la presentazione scenica è da togliere il fiato! Complimenti davvero.

    RispondiElimina
  3. complimenti per il bellissimo piatto tricolore!!!
    per non parlare delle splendide immagini delle foto!!
    baci carissima e buona settimana

    RispondiElimina
  4. MA che bella presentazione!!!! ^_^ e che bontà!!!!

    RispondiElimina
  5. un plato fantastico y una explicación y fotos increibles,un beso

    RispondiElimina
  6. ma che buono questo piatto!!! e che belle le foto d'accompagno

    RispondiElimina
  7. che bella presentazione!!! e poi le triglie sono ottime ... sempre.... un caro saluto ELY

    RispondiElimina
  8. Carissima, non avrei mai saputo scegliere immagini migliori, hai un gusto speciale tu! Il tricolore nel piatto poi è una creazione gustosissima e molto bella da presentare... tutto perfetto... Ti abbraccio. Deborah

    RispondiElimina
  9. Complimenti,per tutto il post,non solo per la ricetta.
    Hai fatto bene a rinfrescare la memoria,e pensare che c'e' chi ha dei problemi a festeggiare la nascita della propria terra.
    Mah!
    Un bacione un buon pomeriggio.
    Fausta.

    RispondiElimina
  10. Che fantasia!!! sei garnde Lady...la triglia è un pesce che adoro...buona giornata.

    RispondiElimina
  11. WOW! Grande post di approfondimento sul nostro Risorgimento, suggellato dal un piatto patriottico... e super-invitante!
    Solo la cultura culinaria italiana può produrre un piatto così :-)

    RispondiElimina
  12. Ma che spettacolo di piatto che hai creato, bellissimo da vedere e goloso da mangiare da quanto è buono!!! Grandissima tesoro, una ricetta da immortalare!!!! Non parliamo della presentazione!! è fantastica, foto memorabile per una lunga storia della nostra Amata Italia!!!
    Grazie Tesò, come sempre sai deliziarci con le tue ricette e le tue bellissime foto!!
    Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  13. Viste in anteprima!
    Spero di assaggiarlo presto questo piatto :)
    Buona giornata,

    wenny

    RispondiElimina
  14. Me encanta el colorido del plato, es prcioso y además tiene que estar de bueno.

    Saludos

    RispondiElimina
  15. Veramente originale la presentazione di questo splendido e appetitoso piatto!!!Tutto il post è originale e nello stesso tempo tradizionale...solo tu sai fare questo!!! Un bacio

    RispondiElimina
  16. Tesoro sei un fenomeno con le presentazioni!! le foto stupende ma il piatto fantastico solo tu fai le magie ^_^
    un bacione forte Anna

    RispondiElimina
  17. e'meraviglioso e ricco di storia questo post :)

    RispondiElimina
  18. Ciao cara Lady!! Questo tricolore nel piatto è stupendo!! Ricetta fantastica!!!Bravissima! Un bacione.

    RispondiElimina
  19. Cara lady, il tuo piatto è davvero favoloso....
    Sei stata bravissima a rappresentare il nostro tricolore. Una ricetta deliziosa, oltre che molto bella, anche buonissima. Un bacione

    RispondiElimina
  20. Il post è molto bello con quelle stampe d' epoca, e il piatto di pesce tricolore è una meraviglia!!!
    Bravissima come al solito del resto!!!
    Alla prossima

    RispondiElimina
  21. Bellissimo post dai bellissimi colori,bravissima!!
    dobbiamo essere orgogliosi di essere italiani!
    Baci buon inizio settimana

    RispondiElimina
  22. Bravissima cara Lady è spettacolare questo post,anch'io nonostante i mille impegni di questo periodo parteciperò a questo contest,per il semplice fatto che AMO la NOSTRA ITALIA TUTTA.
    A presto e complimenti ancora.

    RispondiElimina
  23. Sei unica Paola!bellissimo post, interessanti le notizie e le immagini e sfiziosissimo il piatto,un bacione e buona settimana....

    RispondiElimina
  24. La figurina della Liebig è stupenda!
    Il piatto cromaticamente perfetto! :)
    E non solo cromaticamente.....

    RispondiElimina
  25. come sempre i tuoi post sono ricchi e interessanti!!il piatto poi è tutto da gustare!baci!

    RispondiElimina
  26. Grazie per l'interessantissima premessa e che belle immagini! La foto del tuo piatto, poi, è magnifica! Chissà che presentando le verdure così riesco a farle mangiare ai miei boys! eheheheheh
    Bravissima, baci!

    RispondiElimina
  27. Carissima è sempre bello, emozionante ed importante ricordare la nostra storia e che piatto stupendo con i colori della nostra amata patria!!Bravissima bacioni!

    RispondiElimina
  28. un plat très gourmand aux couleurs de l'Italie.
    Belle réalisation.
    Bonne semaine et à bientôt.

    RispondiElimina
  29. Mi piace molto questo patriottismo culinario!!!

    RispondiElimina
  30. tesoro ma che piatto bellissimo, ricco di colori e profumi, complimenti, sei troppo brava!!!

    RispondiElimina
  31. Bellissimo questo piatto Lady!!! Un piatto patriottico ma anche molto gustoso!!
    Ciao e buona serata!

    RispondiElimina
  32. Che belle immagini, fanno parte della nostra storia!! complimneti per il piatto perfetto per il tema!!! bravissima! un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  33. Ammazza, che presentazione! Valeva la pena di fare l'Italia solo per vedere un giorno sto po-po' di ricetta in suo onore!!! :-)

    RispondiElimina
  34. bellissimo post molto interessante finito con uno stupendo e delizioso tricolore. complimenti!

    RispondiElimina
  35. Complimenti per il post e il piatto tricolore !! Bravissima!

    RispondiElimina
  36. buonissime le triglie, e che gran bel contorno. Bravissima, baci

    RispondiElimina
  37. Bellissimo post e magnifico piatto, complimenti cara, un abbraccio!!!!!!!

    RispondiElimina
  38. Complimenti! belle le stampe e bellissimo il piatto! brava! bacini

    RispondiElimina
  39. El plato te ha quedado divino, eso si que es una bandera para comérsela. Besos.

    RispondiElimina
  40. Come sempre un post meraviglioso complimenti ...
    Ricetta molto invitane ...
    Bacioni dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  41. Un piatto portabandiera, sei sempre molto originale cara Lady. Un bacio e complimenti

    RispondiElimina
  42. Un piatto buono e sano dedicato alla nostra cara Italia!!! bello davvero cara ;)

    RispondiElimina
  43. Viva l'Italia!!!!!! Bellissimopiatto e bellissime immagini. Tieniamoci stretto il nostro passato e che non rimanga tale: il nostro passato costruisce il futuro!!
    Complimenti per il tuo post!!
    Franci

    RispondiElimina
  44. Sei stata bravissima!!!!!
    E' meraviglioso!!!!!!
    Viva l'Italia!!!!!!!!
    Un bacione grandissimo!!!!!!

    RispondiElimina
  45. Qunato adoro essere italiana ;-)

    RispondiElimina
  46. Tesoro che bel post! Sembra scontato, ma è bene ricordare cosa ha rappresentato il Risorgimento, e quanto sia stata importante la proclamazione dell'unità d'Italia.
    Splendida la ricetta. La triglia è un pesce che ho sempre amato molto.

    Baci Giovanna

    RispondiElimina
  47. che belli i colori della nostra bandiera, anche nel tuo splendido piatto! baci

    RispondiElimina
  48. e' bellissimo il tuo post, non solo come ricetta con la sua presentazione, ma ricordi a tutti i noi la nostra storia.
    grazie

    RispondiElimina
  49. Ciao tesoro, buon pomeriggio, grazie per aver commentato il bellissimo dolce di barbara, io sono felicissima del successo che ha avuto. Non ho avuto il coraggio di postare sotto il mio modesto secondo, le ho lasciato lo spazio, adoro queste creazioni, ahimè, non credo che arriverò a quei livelli. Un abbraccio forte e grazie ancora per la tua solidarietà!! Un bacione.

    RispondiElimina
  50. Cara Lady
    Colore e sapore molto invitante questi filetti di triglie e le sue squisite verdure.
    La salsa è semplice e coinvolge il piatto in modo corretto.
    Un bacio e buona settimana.

    RispondiElimina
  51. Un piatto tricolore degno x questa ricorrenza! Baci

    RispondiElimina
  52. Ciao carissima! :)

    Mi sembrava strano che nessuno avesse ancora proposto un contest/raccolta sul 150esimo... ^^

    Il tuo piatto è bellissimo!!

    Un baciotto!
    Babi

    RispondiElimina
  53. Bellissimo post,dettagliato e pieno di colori, mi piace. E mi piace anche molto la ricetta. Con quel bel nastro tricolore poi l'hai presentata davvero bene. Ancora complimenti.
    Bacioni
    Rosalba

    RispondiElimina
  54. un interessantissimo post dal sapore storico ed una ricetta buonissima e coloratissima!!! Complimenti. Un abbraccio

    RispondiElimina
  55. Fantastico post,sia per le immagini e la ricetta...mi piace tantissimo questo tricolore e apprezzo molto che tu lo abbia celebrato con questa meraviglia dal sapore italiano,che rappresenta tutte le nostre regioni.un caro abbraccio e un bacione

    RispondiElimina
  56. giusto, giusto, il 17 marzo si avvicina e ci vuole un piatto degno!!! Che bello, grazie! Giorgia & Cyril

    RispondiElimina
  57. bellissimo post storico,il piatto tricolore molto interessante e ..patriottico! complimenti ti abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  58. Ciao Lady cara, che tripudio "di immagini, e di spiegazioni, per non parlare del piatto".
    Bellissima presentazione e bellissime le foto!
    Un bacione, hai classe da vendere!

    RispondiElimina
  59. W L'ITALIA!!!!!BRAVA CHE BEL PIATTO!!!
    BUONA CUCINA!!

    RispondiElimina
  60. Ciao prezioso, bella presentazione.

    Il piatto sei stato fantastico, buona fortuna al concorso.

    Mille baci.

    RispondiElimina
  61. Eravamo sicuri che avresti partecipato a questa bellissima iniziativa e che ci avresti regalato qualcosa di davvero speciale, come questo tuo piatto, che davvero parla da solo!
    Bacioni
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  62. Preciosa entrada y maravillosa receta.
    Gracias por visitar mi blog y hacerte seguidora.
    Saludos desde Madrid

    RispondiElimina
  63. Connubio perfetto...come sempre sei insuperabile ! bacio sandra

    RispondiElimina
  64. Un trionfo questa ricetta potremo proporti alla medaglia di cavaliere :) un bacione grande grande ciao

    RispondiElimina
  65. Combinazione fantastica di: cucina e storia. Il vostro

    RispondiElimina
  66. un plat gourmand et délicieux aux couleurs d'Italie bravo
    bonne journée

    RispondiElimina
  67. Ciao tesoro, sono passata a farti un saluto, se sotto la neve tu? noi solo sui monti, ma è un freddo!! Sai che ho i miei nipoti a Firenze fino a venerdì? uno è li che studia, l'altra è venuta dall'America ed è andata a trovarlo per visitare Firenze!!! Beati loro!!!!Un bacione carissima!!

    RispondiElimina
  68. Preciosa entrada y muy interesante.
    El plato tricolor es ¡¡¡fabuloso!!! BESOS

    RispondiElimina
  69. più tricolore di cosi non saprei, mi paice molto perchè al centro metti un pesce, hai messo un pesce tipicamente italiano :-))

    RispondiElimina
  70. Con tu blog aprendemos historia, costumbres, recetas....¡¡maravilloso, Lady !!!
    Besos, carissima!!

    RispondiElimina
  71. Mi piace, mi piace ,i piace!!! Non parlo solo della ricetta - fantastica - ma le immagini scelte, le foto scattate, il nastro tricolore..davvero tutto!! Grande, Lady!!!

    RispondiElimina
  72. Lady, dolcissima amica mia, in primo luogo grazie, davvero di cuore del personalissimo tricolore che hai donato a me! Il tuo di cuore è davvero grandissimo! Lady, come ci sarebbe bisogno oggi di un pò di quell'aria dell'antico "risorgimento", di persone che ancora credano di poter cambiare le cose e non solo subirle rassegnati e basta! Tu sei incantevole e bravissima ed io non faccio che ripetermi... grazie di aver segnalato il contest che non conoscevo bellissimo il tuo piatto-coccarda tricolore! Ti lascio un abbraccio immenso come il mare! ^:^ Any

    RispondiElimina
  73. Bellissima presentazione del piatto come sempre, dovresti fare la fotografa professionista (o lo sei già?)E buonissima la ricetta, complimenti. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  74. Un tricolore di sapori!!! Molto bello questo post e le immagini, beh! anke degli altri post! sono sempre ben curati! ho fatto un viaggio a ritroso, ho lasciato un commento ieri sera ma nn so se è andato! sulle frittelle..in carrozzella! ahaha! no fritte! ke meravigliosa idea! da provare di sicuro! adoro le arance! sto facendo un viaggio a ritroso nei blog xkè sn stata senza connessione x un mese! devo recuperare nel più breve tempo possibile! èp una settimana che giro sperando di fare presto x ricominciare cn + calma! un abbraccio!

    RispondiElimina
  75. Una bellissima presentazione per questo piatto tricolore. un post favoloso. Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  76. un magnifico piatto, la seclta delle verdure non è casuale, l'italia è il paese con il pià grande numero di verdure, complimenti per le immagini

    RispondiElimina
  77. Grazie per il post...e complimenti per
    questa buona e patriottica ricetta!!
    bacio
    Enza

    RispondiElimina
  78. Ma che bel piatto, grazie per questo post e la ricetta...appena ne avrò l'occasione provo a farla.
    Buon we.

    RispondiElimina
  79. Cosa aggiungere ai commenti delle altre amiche??
    Solo che è un post staordinario.
    E festeggiamo a dovere i 150 anni senza tutte le paranoie che fanno il politici!!!

    RispondiElimina
  80. ANCHE SE IN RITARDO """"AUGURI ITALIA!!!!!!"""""""
    IL PIATTO è MOLTO INVITANTE SIA IL COLORE CHE L'ASPETTO !!!!!
    CIAO BUONASERATA E GRAZIE DI ESSERE PASSATA A TROVARMI
    UN
    BACIOTTO* MICIOTTO
    DA
    **NANNARè***

    RispondiElimina
  81. davvero patriottica non c'e' che dire

    RispondiElimina
  82. Ricorrenza importante!! Celebrata a dovere in cucina con questa interessante ricetta :)

    RispondiElimina
  83. MANDAMI IL TUO INDIRIZZO ALLA MIA MAIL
    tuttogolosamente@gmail.com
    ti mandero' il premio .
    complimenti
    un grosso bacio

    RispondiElimina

Grazie della visita e del commento!
I commenti con link attivi e inattivi verranno rimossi
I commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

NIENTE PREMI, GRAZIE!!!
Vi prego di NON assegnarmi premi, in quanto NON ho tempo a disposizione per rispettarne le relative regole!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...