Translate

Papaveri, spighe di grano e il mio pane


Tra le folte spighe fruscianti, solleticate dal vento, spiccano, in tutta la loro bellezza, delicati papaveri di colore rosso acceso. La loro fioritura dura soltanto un giorno, a causa della
perdita dei loro fragili e impalpabili petali e se vengono raccolti, si avvizziscono all'istante!



******
Il mio pane
  

Ingredienti
500 gr di farina, 25 gr di lievito di birra, acqua qb, due cucchiaini di zucchero.
Preparazione
Sulla spianatoia ho versato la farina con il lievito di birra sciolto in acqua tiepida, insieme a due cucchiaini di zucchero. Ho aggiunto acqua qb e sulla spianatoia infarinata ho lavorato l'impasto con le mani per circa dieci minuti. Ho coperto l'impasto con un canovaccio, sistemandolo lontano da correnti d'aria e lasciandolo lievitare per due ore. Trascorso questo tempo, l'ho nuovamente lavorato, creando delle forme che ho lasciato lievitare per altri 40 minuti, coperte. Le ho poi sistemate in una teglia, al centro del forno, cuocendole a 180° per circa 40 minuti.



******

46 commenti:

  1. Cara Lady,
    Che bellezza di pane, sono perfetti.
    Io amo il pane.
    I papaveri sono un fiore magico.
    Un bacio

    RispondiElimina
  2. Adoro i papaveri,quanti ricordi d'infanzia,così come le camomille!!!!Il pane è perfetto!Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. ecco, un panino col prosciutto me lo farei volentieri anche io. bel lavoro!

    RispondiElimina
  4. Il pane....mi piace molto!!!I papaveri,sono i miei preferiti!!!Che dire di piu......sei bravissimissima!!!!Un bacione!!!

    RispondiElimina
  5. Ciao cara!! Questo pane sarà anche semplice ma ti è riuscito una vera bellezza!! Tante volte le cose troppo complicate non riescono bene come queste tue splendide pagnottine!! Bravissima!! Bacioni.

    RispondiElimina
  6. semplice ma delizioso! bravissima, un abbraccio!!
    ps.l'ultima foto fa una gola...

    RispondiElimina
  7. Semplice pane??? ma è stupendo.....ci affonderei volentieri i denti in quel panino, considerando poi che oggi ho semplicemente mangiato tè coi biscotti, visto che mi sentivo poco bene!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Lady, che foto stupende, per me te le inventi....!!!E il pane????????Altrettanto!!!Sei fantastica. Bacioni con affetto deny

    RispondiElimina
  9. che belle le foto dei papaveri, anche qui da me ce ne sono moltissimi...è però con questo panino super mi mangerei lo schermo!! bravissima!!!

    RispondiElimina
  10. Altro che semplice è un pane bellissimo!!!Bacionissimi.

    RispondiElimina
  11. Ciao Lady. Te quedo muy agradecido por la amabilidad que has tenido al dejarme en español las cantidades para hacer el tiramisú que pusiste último. He guardado tu entrada y la iré viendo poco a poco para tratar de irme enterando de los pasos a seguir. Si consigo hacerlo te lo diré. Muchas gracias de nuevo y perdona las molestias que he podido causarte.
    En cuanto a este pan decirte que a pesar de su sencillez tiene un aspecto fabuloso, esponjoso y estoy seguro que tiene que estar muy rico.
    Como siempre, tus fotos son una preciosidad.
    Ciao

    RispondiElimina
  12. Sera un pan sencillo pero tiene un aspecto estupendo,seguro que estaba buenisimo.

    RispondiElimina
  13. bellissime le foto!!!E anche il pane!!!Vorrei provare a farlo anche io..ti farò sapere come è andata =)

    RispondiElimina
  14. lady,lo sai che i papaveri sono i miei fiori preferiti e la mia casa è piena di quadri rappresentanti questi fiori così pieni di colore e di calore.siccome li dipingo io,mi permetti di prendere spunto dalle tue foto per la prossima tela?grazie e complimenti anche per il pane che ben si adatta al paesaggio di papaveri e campi di grano

    RispondiElimina
  15. Fiori nel vento sono stati catturati così magnificamente e con grande sensibilità

    E il pane ... ah! Deve essere stato delizioso!!!

    Un abbraccio,
    Renata

    RispondiElimina
  16. Semplice ma biuonissimo, lievitato perfettamente e imbottito altrettanto...le foto...un abbraccio. Ciao.

    RispondiElimina
  17. Seppur semplice, un ottimo pane... bello da guardare (con gli occhi del gurmander) e buono da mangiare... Semplice si, come i papaveri... poco durevoli... immagino lo sia atato anche il pane... finito presto a gran morsi! Baci. Deborah

    RispondiElimina
  18. Semplice pane????
    Ma è da addentare anche via web per quanto ti è venuto bene!!!!!
    Quei papaveri e quelle spighe odorano di estate di canto di cicale e profumo di erba fresca.....l'aspettiamo e si fa attendere!!!!
    bacibaci

    RispondiElimina
  19. Il pane sarà anche semplice ma è bellissimo!
    Le foto... le foto fanno sognare l'estate...
    Ciao e buona serata!

    RispondiElimina
  20. Fin da piccola i papaveri mi hanno sempre affascinato con quel loro colore rosso sgargiante e la loro delicatezza impalpabile. Il tuo pane invece mi fa venire proprio l'acquolina. Dopo la pasta di oggi, stasera a cena quel bel panino col prosciutto e una bella inaslata ci starebbero a pennello ;) Un bacione tesoro, grazie del bel commento che mi hai lasciato :X

    RispondiElimina
  21. Un impasto ottimo, e il tosultato si vede!
    Baci Alessandra

    RispondiElimina
  22. ciao Lady, adoro i papaveri, mi incanto a vederli nei prati, sembrano formare un mare rosso! Che bel pane!! buonisismo...bacioni

    RispondiElimina
  23. Mmmmm che bello!!! :) semplice, ma ottimo impasto!

    Bravissima!!! :)

    RispondiElimina
  24. Ah, la semplicità di un rosso papavero in mezzo alle spighe di maggio, e del profumo di pane appena sfornato... mi sembra di sentirlo!

    RispondiElimina
  25. Sarà anche semplice, ma ti è venuto benissimo!
    Da qualche giorno (essendo in dieta) lo faccio anch'io così semplice, però a te è venuto meglio!!!

    RispondiElimina
  26. Un pane "semplice" come i tulipani e come loro estremamente buono (per i tulipani non in senso letterale ;P )!!!Foto superbe!!!

    RispondiElimina
  27. Il pane è qualcosa che non ho mai fatto ma chi lo sa un giorno ed il tuo ha un bellissimo aspetto, brava. Baci Debora

    RispondiElimina
  28. Che bontà questi panini.....sono bellissimi anche i papaveri.....aria di primavera.....baci baci stefy

    RispondiElimina
  29. Che bel pane!! buonisismo...bacioni

    RispondiElimina
  30. Beautiful and yummy bread...great clicks...:-)

    RispondiElimina
  31. Che belli i papaveri....quanto mi piacevano da bambina!!!! questo pane è delizioso e con gli affettati è la morte sua!!!! complimenti, un bacio

    RispondiElimina
  32. Sono proprio le cose semplici quelle di cui non riusciamo a fare a meno! Bravissima come sempre, sembra che i fiori ti aspettino per farsi fotografare!
    Bacioni!

    RispondiElimina
  33. Oh Lady, che bellissimo post! Questo pane è un incanto, ne sento quasi il profumo! Ehi, ma posso rubartelo quel panino così goloso?!

    RispondiElimina
  34. Querida Lady Bohémia :)
    Hoje presenteia-nos com belas imagens bucólicas: lindas papoilas e um delicioso pão rústico de fazer crescer água na boca!
    Um grande beijinho.

    RispondiElimina
  35. Un campo di grano con i suoi papaveri e il pane saranno sempre una coppia indissolubile per me.
    Sono davvero belli i tuoi "figlioli" :)
    Buona giornata,

    wenny

    RispondiElimina
  36. ma davvero i papaveri durano solo 1 giorno!!mica lo sapevo!!!! Io li trovo bellisimi con quel colore rosso vivo!!! Buono il tuo pane.. semplice e veloce! Smack!!!! buona giornata :-)

    RispondiElimina
  37. Je me prendrais bien un morceau de ce pain avec une tranche de jambon.
    Les champs de coquelicots sont toujours très beaux à voir.
    A bientôt.

    RispondiElimina
  38. Lady, va beh! Mi invogli ad andare a fotografarli i papaveri.... C'è un campo pieno nelle vicinanze e da giorni dico di andarci per due foto, ma ahimè! Sempre tiranno mi fù questo tempo folle!... Poetica eh! Devo scappare e come vedi mi perdo tra i tuoi fiori, qualcosa da postare e mille cose da fare...Baci e il tuo panino lo addenterei volentieri

    RispondiElimina
  39. un pain comme ça moi j'en voudrai tous les jours
    ils est magnifiques et super appétissant
    bravo et bonne journée

    RispondiElimina
  40. misono sempre piaciuti i papaveri!!non x niente ho scelto questo nome.le foto che hai fatto sono bellissime !molto soffice il tuo pane da addentare subito!!baci.

    RispondiElimina
  41. Hola Lady Boheme, muy chula la foto de la amapola sola entre las espigas, y el pan tiene una pinta de bueno que se sale de la pantalla del ordenador, un saludo.
    JUAN

    RispondiElimina
  42. ..papaveri e ...pane! delizioso abbinamento!
    brava!
    ciao Reby

    RispondiElimina
  43. ciao Lady,ma quante cose mi sono persa questo periodo e che bellissime immagini...questo pane è sicuramente semplice ma cosi buonoooo,quel panino mi ha fatto venire l'aquolina!!bravissima,tantissimi complimenti per tutte le tue bellissime ricette,un abbraccio!!

    RispondiElimina
  44. Cara Lady Boheme,sento da qui il profumo del tuo pane e se è buono come le ciambelline con i piselli che abbiamo letteralmente divorato allora io non farò mai la dieta e mio marito neanche i miei cuccioli stanno a posto con tutto il moto perpetuo.
    Grazie anche per questo bellimo post,"I PAPAVERI" mi riporta alla mia infanzia,quando li raccoglievo e li mettevo sulle orecchie e poi restavo male per la loro delicatezza perchè appassivano facilmente e a volte,da igenua cercavo di rianimarli mettendoli in acqua.
    Grazie di cuore per tutte le volte che riesci a portarmi fuori.
    Un bacio Gina

    RispondiElimina
  45. che gioia il tuo blog, per il palato e per la vista!Proverò a farlo il pane, chissà a me cosa uscirà fuori...!Un bacione!

    RispondiElimina
  46. ...Cara Lady,
    le foto sono stupende!!!
    bellissimi i papaveri..sono dei fiori meravigliosi!!!

    un abbraccione grande
    spero di rivederti presto..

    RispondiElimina

Grazie della visita e del commento!
I commenti con link attivi e inattivi verranno rimossi
I commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

NIENTE PREMI, GRAZIE!!!
Vi prego di NON assegnarmi premi, in quanto NON ho tempo a disposizione per rispettarne le relative regole!!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...