Translate

Ricetta quaresimali toscani

hiperica_lady_boheme_blog_di_cucina_ricette_gustose_facili_veloci_dolci_quaresimali_toscani_1


QUARESIMALI TOSCANI

I quaresimali sono dei dolcetti di antica tradizione toscana, che vengono preparati nel periodo che va tra Carnevale e Pasqua.

Ingredienti

3 chiare d'uovo, 200 gr di zucchero, 50 gr di pasta di nocciole, 200 gr di farina, 50 gr di cacao amaro, 1 bustina di vanillina, mezza bustina di lievito in polvere, cannella in polvere qb.

Preparazione

Montate a neve le chiare quindi incorporate bene lo zucchero e la pasta di nocciole (in mancanza unite 50 gr di nocciole finemente tritate con un mixer). A parte mescolate la farina con il cacao, la vanillina, un pizzico di cannella e il lievito. Incorporate lentamente questa miscela alle chiare in modo da ottenere un impasto piuttosto denso (se è troppo liquido unite altra farina, se è troppo duro aggiungete un'altra chiara). Sulla placca del forno imburrata (o foderata con carta da forno) disegnate delle lettere (tenendole un po' distanziate, perché gonfiano nella cottura) con l'aiuto di una tasca da pasticceria munita di beccuccio liscio. Lasciate riposare per un paio d'ore e infine cuocete in forno basso (140°C) per una decina di minuti.

(La ricetta è tratta da: Il grande libro della vera cucina toscana, di Paolo Petroni)


hiperica_lady_boheme_blog_di_cucina_ricette_gustose_facili_veloci_dolci_quaresimali_toscani_2

36 commenti:

  1. Non li conoscevo, oltre che buoni tu li hai resi anche simpatici così a letterine.
    A presto!

    RispondiElimina
  2. Non li conoscevo nemmeno io!!! Che delizia e che forme graziose!! :D Un abbraccio e una settimana meravigliosa! :D

    RispondiElimina
  3. Non li conoscevo neanche io, che allegri, divertenti nella forma e immagino buonissimi nel sapore!

    RispondiElimina
  4. Li conoscevo solo di nome ma non li ho mai fatti né assaggiati. Hai tracciato delle letterine perfette :) E devono anche essere molto buoni. Buona settimana, baci

    RispondiElimina
  5. Oddio che meraviglia paola!! ma sai che forse li ho provati tanto tempo fa! non conoscevo il nome nè la tradizione.. ma ricordo il gusto! davvero speciali! complimenti :* un abbraccio buona settimana:**

    RispondiElimina
  6. Non li conoscevo, ma sono proprio buoni. Complimenti.

    RispondiElimina
  7. ehi ma qui è alta pasticceria!!! meravigliosi, complimenti davvero :-)

    RispondiElimina
  8. mai sentiti ma mi incuriosiscono...brava Paola!

    RispondiElimina
  9. Non li conoscevo sei bravissima!!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  10. Sono splendidi!!! Come sempre bravissimissima ^_^

    RispondiElimina
  11. Woowww..I want my letter..These looks amazing..Lady..

    RispondiElimina
  12. Mai visti questi biscotti ma sembrano buonissimi! Mi sa che li provo! ;-)

    RispondiElimina
  13. Tienen una pinta buenisima !!! seguro que estas galletitas son un exito asegurado
    Un besito guapa

    RispondiElimina
  14. Golosissimi i tuoi biscottini!!
    Buona settimana!

    RispondiElimina
  15. sembrano decisamente golosi :D

    RispondiElimina
  16. Che meraviglia, mai visti, saranno buonissimi!

    RispondiElimina
  17. E' il modo più simpatico e dolce di impare l'alfabeto con il mezzano che quest'anno è in prima elementare ;-)

    un abbraccio cara

    RispondiElimina
  18. Pensa che non li ho mai mangiati!!!! e sono toscana!!!! Grazie della ricetta si impara sempre qualcosa ....buona giornata

    RispondiElimina
  19. Anche questi sono perfetti!
    Posterai anche la ricetta del pan di ramerino? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Gemma, la ricetta del pandiramerino l'ho già postata e la trovi a questo indirizzo:

      http://hiperica.blogspot.it/2011/04/e-pasqua-il-pandiramerino.html

      Grazie, un bacione

      Elimina
  20. Ciao Cara.
    Mi piacerebbe assaggiare..... sono buonissimi.
    Un abbraccio
    Thais

    RispondiElimina
  21. questi sono a dir poco libidinosi, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  22. Non conoscevo questi dolcetti, da provare!!

    RispondiElimina
  23. Un dolce tradizionale che non conoscevo... devono essere davvero buoni!

    RispondiElimina
  24. Sììììì ne sono golosissima e i tuoi sono speciali!!!! Un caro saluto, ti abbraccio!!!!!

    RispondiElimina
  25. Realmente exquisitas muy tentadoras y bonitas tienen un aspecto perfecto y delicioso,abrazos y abrazos

    RispondiElimina
  26. Ma che carini! Ma sai che non li conoscevo? Ma dove stavo io??? eheheh Bacioni

    RispondiElimina
  27. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  28. Che buoooni,anche molto leggeri ,quindi a prova di coscienza :)
    Segno, cosi' li provo anch'io.
    Un abbraccio e buona serata.

    RispondiElimina
  29. Non li ho mai assaggiati...purtroppo penso che mi piaceranno!!!
    Grazie pere la ricetta
    A presto

    RispondiElimina
  30. Disegnare? Ma ti sono venute perfette!!!
    Mai assaggiati e mai fatti, sembrano molto buoni.

    RispondiElimina
  31. Mai preparati ma il nome di questi biscotti lo conoscevo adesso con il tuo post so come sono preparati e gli ingredienti che li compongono, devono essere ottimi, complimenti, buona domenica, Imma...

    RispondiElimina
  32. in questo moso arricchisco la mia cultura gastronomica toscana con un grande piacere :-)

    RispondiElimina
  33. Che belli questi biscottini e sicuramente molto buoni! E' da un pò che non passavo, ho avuto problemi di salute e sono stata assente, ma ora eccomi di nuovo qui! Un abbraccio e buona settimana! :)

    RispondiElimina
  34. non li conoscevo, ma devono essere buonissimi!

    RispondiElimina

Grazie della visita e del commento!
I commenti con link attivi e inattivi verranno rimossi
I commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

NIENTE PREMI, GRAZIE!!!
Vi prego di NON assegnarmi premi, in quanto NON ho tempo a disposizione per rispettarne le relative regole!!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...