Translate

Ricetta delle madeleines

hiperica_lady_boheme_blog_di_cucina_ricette_gustose_facili_veloci_dolci_biscotti_madeleines_2


MADELEINES

Ingredienti

200 gr di zucchero semolato, 220 gr di uova, 250 gr di farina 180 W (farina 0), 7,5 gr di baking (lievito chimico), 50 gr di latte intero fresco, 125 gr di burro, 1/2 baccello di vaniglia Bourbon, 0,5 gr di scorza di limone.

Preparazione

Montate le uova con lo zucchero, la scorza del limone grattugiata e la vaniglia utilizzando la planetaria con la frusta oppure un normale frullino munito di fruste. Dopo aver ottenuto una spuma stabile e ben gonfia, unite la farina setacciata con il baking, mescolando a mano dal basso verso l'alto. Completate aggiungendo il latte e il burro fuso. Colate il composto negli appositi stampini e cuocete in forno a 220 °C per circa 4 minuti, quindi abbassate la temperatura a 190 °C e lasciate cuocere per altri 7-8 minuti.

(La ricetta con cui ho preparato queste deliziose madeleines è tratta dal libro: Croissant e biscotti di Luca Montersino).


hiperica_lady_boheme_blog_di_cucina_ricette_gustose_facili_veloci_dolci_biscotti_madeleines



  
SIMBOLOGIA DEL MELOGRANO


hiperica_lady_boheme_blog_di_cucina_ricette_gustose_facili_veloci_dolci_frutta_melagrana
Il nome melograno deriva dal latino malum (mela) e granatum (con semi). Infatti, a causa dei suoi numerosi semi, è diventato il simbolo di produttività e ricchezza. Nella simbologia ebraica rappresenta l'onestà e la correttezza e nelle antiche monete della Giudea veniva raffigurata una melagrana come simbolo santo. Inoltre, secondo le teorie di alcuni studiosi di teologia ebraica, è ritenuto il frutto dell'Albero della vita del Giardino dell'Eden.
Il melograno è presente nella decorazione religiosa cristiana, soprattutto per gli abiti e paramenti dei sacerdoti per le funzioni religiose. Alcuni dipinti a tema religioso di Sandro Botticelli e Leonardo da Vinci, riprendono il tema del melograno o del suo frutto (Madonna della melagrana del Botticelli). In molti dipinti è un Gesù bambino a tenere in mano questo frutto che sta a significare il simbolo anticipatore della passione, per il colore del suo succo che richiama, infatti, il sangue. Nell'iconografia cristiana diventerà quindi simbolo di martirio. Un martirio però fecondo, come il frutto pieno di semi.
Secondo una tradizione greca, nella nuova casa da abitare, viene messo un frutto di melograno presso l'Iconostasi (altare domestico), quale primo dono, simbolo di abbondanza, fertilità e buona fortuna.

(fonte Wikipedia)

41 commenti:

  1. mi piacciono molto le madeleines, hanno un sapore antico, di biscotti di una volta, le ho fatte l'anno scorso ma avevo un brutto stampo, non mi sono piaciute, il sapore sì ma la forma no, erano sgraziate, proverò la tua ricetta...ma tu le foto le fai all'interno con le luci? mi dai una piccola spiegazione? grazie carissima un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissima, scatto le mie foto all'interno, davanti ad una finestra, la luce naturale è sempre la migliore!!!

      Elimina
  2. Adoro le madeleines, mi devo far rendere lo stampo che ho prestato alla suocera... o forse le dico semplicemente di farmene una scorta? Bellissima questa foto con le madeleine che fuoriescono e il rame...

    RispondiElimina
  3. Sono i miei biscotti preferiti. Non appena compro lo stampo, povero" a farli. Complimenti, ciao.

    RispondiElimina
  4. Luccen perfectas son una delicia ....lindas fotos parecen un cuadro famoso,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  5. Davvero buonissime.
    Proverò la tua ricetta!!
    Buon we

    RispondiElimina
  6. Bellissime sai che le adoro , ho lo stampo ma non le ho mai fatte!!
    che mi perdo!!
    Un bacione Anna

    RispondiElimina
  7. Buonissimi, penso che questi dolcetti piacciono a tutti!!!!

    RispondiElimina
  8. Ciao Paola, non ho mai assaggiato le MADELEINES...posso assaggiare? Grazie cara e buona giornata

    RispondiElimina
  9. buongiorno...queste madeleines sono perfette...complimenti e buon we

    RispondiElimina
  10. Lo sai che non le ho mai fatte! basta oggi compro lo stampo e appena possibile le faccio ed ovviamente con la tua ricetta!!
    Grazie grazie!
    Buona giornata :-)!
    Elisa

    RispondiElimina
  11. Buone, il problema e' che non ho lo stampo, devo trovarlo per arricchire la mia collezione!!

    RispondiElimina
  12. li adoro,una tira l'altra,grazie anche per la spiegazione sul melograno,lo sapevi che e un potentissimo anti ossidante naturale?buon fine settimana ^_^

    RispondiElimina
  13. Sono le preferite di mio marito! Ci proverò!
    Le tue sono bellissime e perfette!

    RispondiElimina
  14. complimenti per la perfezione delle tue madeleines e per la delicatezza delle tue foto!

    RispondiElimina
  15. Ciao Paola, che belle madeleines che hai preparato e complimenti per le foto, davvero molto belle!!
    Un bacio e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  16. bellissime e deliziose, devo acquistare quello stampo!^_^ buon w.e.

    RispondiElimina
  17. Oh, le Madeleines! Non so resistere...bé in effetti resisto a ben poche cose ;) Mi togli una curiosità? Cos'è la farina che hai indicato tra gli ingredienti?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le farine medie dai 180 ai 260 W, corrispondono alla farina 0.
      Ciao carissima, buona giornata!!

      Elimina
  18. pensa che non ho mai fatto le madeleines e ho anche questo libro.. ti son venute meravigliose!!! ciaooo buon weekend

    RispondiElimina
  19. semplicemente fantastiche... adoro le madeleines e devo dire che ti sono venute alla perfezione! e foto superbe! un abbraccio buon fine settimana:*

    RispondiElimina
  20. queste le adoro, non ho lo stampo adatto, lo devo comprare assolutamente, baci e complimenti, sono rimasta incantata davanti alle foto, buon fine settimana

    RispondiElimina
  21. Che bontà.. Mi ricordano i pomeriggi in francia a sorseggiare del buon té...
    Brava, sembrano deliziose..

    RispondiElimina
  22. Che belle foto Paola! Queste madeleins devono essere deliziose! Mi spiace solo non avere lo stampo per provarle... un bacione e buon weekend!

    RispondiElimina
  23. Preciosa la foto, que buenas tienen que estar.

    Saludos

    RispondiElimina
  24. Davvero delle bellissime foto, come del resto la ricetta di questo incantevole e elegante dolcetto :)

    RispondiElimina
  25. non conoscevo questi biscotti,sono molto invitanti,buona domenica cara lady

    RispondiElimina
  26. Buonissime,una tira l'altra.interessante anche le notizie sul melograno,brava!
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  27. Mamma quanto sono belle!!!
    Ti sono venute una meraviglia!!!
    Complimenti come sempre per le splendide foto!!
    Un bacione Carmen

    RispondiElimina
  28. Belissime le tue madeleins, sono perfette. un abbraccio, buon we Daniela.

    RispondiElimina
  29. Che belle le tue madeleines, mi ricordo che mi piacevano, ma sono anni che non le assaggio. Mi piacerebbe farle, poi con la ricetta di Montersino si va sul sicuro! Interessante anche la storia sulla simbologia del melograno. Un bacione

    RispondiElimina
  30. Your madeleines look beautiful!! I have been wanting to make these for a while now. Beautiful post. Blessings, Catherine xoxoxo

    RispondiElimina
  31. anche io voglio provare a farle prima o poi, per ora salvo la ricetta ma non ho ancora lo stampo . . . complimenti per la foto !

    RispondiElimina
  32. Sono bellissime le tue medeleines

    RispondiElimina
  33. Deliziose :) Ti sono venute perfette :) Buona domenica, baci

    RispondiElimina
  34. Ho mangiato le madeleines da piccolina e come tutte le cose che mangi da piccolina, quei sapori, quegli odori entrano a far parte della tua vita, delle tue sensazioni di te stessa insomma e questi dolcetti fanno parte di me!
    E' molto bella anche la storia del melograno.

    RispondiElimina
  35. che poi io avrei anche gli stampini apposta, ma stupidamente non l'ho mai fatte. Le tue sono perfette! Buona serata cara.

    RispondiElimina
  36. Paola sono meravigliose!!! Sono mesi che mi ripropongo di comprare lo stampo apposito, e non lo faccio mai :) Devo provvedere! Un bacione

    RispondiElimina
  37. è da parecchio tempo che voglio prendere lo stampo in silicone per fare le madeleines, mi segno la ricetta perchè le tue sono ottime. ciao kiara

    RispondiElimina
  38. Si no tuviera la posibilidad de cocinar tus magdalenas y comerlas...me comería tus fotos. Dulcesssssssss
    ^_^
    Besos 2.0

    RispondiElimina
  39. Baked to golden perfection..love this with a cup of tea.

    RispondiElimina

Grazie della visita e del commento!
I commenti con link attivi e inattivi verranno rimossi
I commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

NIENTE PREMI, GRAZIE!!!
Vi prego di NON assegnarmi premi, in quanto NON ho tempo a disposizione per rispettarne le relative regole!!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...