Translate

Ricetta pesche finte alla confettura

hiperica_lady_boheme_blog_di_cucina_ricette_gustose_facili_veloci_dolci_da_dessert_pesche_finte_alla_confettura_2


PESCHE FINTE ALLA CONFETTURA

Ingredienti per la pasta brioche
 
Primo impasto:
280 gr di farina 00, 55 gr di burro in pomata, 70 gr di zucchero semolato, 70 gr di tuorli, 16 gr di lievito di birra, 95 gr di acqua.
Secondo impasto:
280 gr di farina 0, 55 gr di burro, 65 gr di zucchero semolato, 65 gr di tuorli, 5 gr di sale, 1 baccello di vaniglia Bourbon, 1 gr di scorza di limone grattugiata, 85 gr di acqua.

 
Ingredienti per la bagna all'alchermes
300 gr di zucchero liquido al 70%, 300 gr di acqua, 75 gr di alchermes 70°.

 
Ingrediente per la farcitura
150 gr di confettura di pesche.

 
Preparazione
Preparate il primo impasto e lasciatelo lievitare per 3 ore a una temperatura di 30 °C, poi un'ora ancora in frigorifero; aggiungete gli ingredienti del secondo impasto e fate lievitare nuovamente a una temperatura di 30 °C per 3 ore e per un'ora in frigorifero. Modellate delle palline da 30 gr l'una, quindi disponetele sulle teglie precedentemente foderate con carta da forno e fatele lievitare, sempre a una temperatura di 30 °C, fino a farle raddoppiare di volume. Cuocete in forno a 190-200 °C per 15-20 minuti. A fine cottura lasciate raffreddare le brioches, quindi inzuppatele nella bagna all'alchermes calda e rotolatele nello zucchero semolato. Unite le coppie di brioches con la confettura di pesche.

(La ricetta con cui ho preparato queste deliziose pesche finte è tratta dal libro: Croissant e biscotti di Luca Montersino)



hiperica_lady_boheme_blog_di_cucina_ricette_gustose_facili_veloci_dolci_da_dessert_pesche_finte_alla_confettura_3

hiperica_lady_boheme_blog_di_cucina_ricette_gustose_facili_veloci_dolci_da_dessert_pesche_finte_alla_confettura


   
CALABRIA: TRASPARENZE MARINE


hiperica_lady_boheme_blog_di_cucina_ricette_gustose_facili_veloci_mare_2



32 commenti:

  1. bella idea, io le frcisco semprecon crema e cioccolta, bella alterntiva la confetura, a presto

    RispondiElimina
  2. Splendide e golosissime :)
    un saluto dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  3. Ogni tanto le pesche spuntano, anzi maturano, in qualche cucina della blogsfera: con la confettura per me sono una novità golosa. :-))

    RispondiElimina
  4. Ottime le tue finte pesche, io ho una ricetta diversa che però non ho mai provato. La tua anche se richiede molte ore di lievitazione, la voglio provare visti gli ottimi risultati!!!! Copio subito e faccio al più presto, grazie

    RispondiElimina
  5. Adoro queste pesche! Mi copio la ricetta e mi auguro di riuscire a prepararle, un abbraccio paola

    RispondiElimina
  6. Sono una delizia, complimenti!!!

    RispondiElimina
  7. ¡Que dulce más rico! y quedan geniales.

    Besos.

    RispondiElimina
  8. Sono affezionata alle pesche dolci, mi riportano indietro nel tempo. Ma non le ho mai fatte con la pasta lievitata tipo brioche. proverò :) Le tue sono deliziose. Baci, buona settimana

    RispondiElimina
  9. Una golosità queste pesche,ottima anche la farcitura,complimenti buona settimana,Imma...

    RispondiElimina
  10. Non ci posso credere! Cosa vedono i miei occhi! Gli tocca proprio!!!
    Mi ci sentirò male per quanto mi piacciono! Non posso credere che qualcuno ha la ricetta!!!
    Sei bravissima!

    RispondiElimina
  11. Ho molti bei ricordi legati alle peschette. Ma non ho mai provate a farle.

    RispondiElimina
  12. Preciosos y además tienen que estar muy ricos.

    Saludos

    RispondiElimina
  13. Questo è uno dei dolci preferiti di mio papà...non ho mai provato a farle però...che sia la volta buona?
    Buona serata!

    RispondiElimina
  14. Sono carinissime!!!
    Le conoscevo già perchè le fanno anche in un paese del Molise chiamato Castelbottaccio!!
    Mi sono sempre proposta di farle ... ma ora proverò di sicuro le tue!!!
    Un bacione
    Carmen

    RispondiElimina
  15. Bellissime ....presentate benissimo....brava da Claudette

    RispondiElimina
  16. tout mignon et délicieux bravo
    bonne soirée

    RispondiElimina
  17. ma dai! mi ricordano l'infanzia, si compravano in panetteria. da allora
    non le ho più mangiate. vedendo le tue pesche così belle mi vien voglia di provarci

    RispondiElimina
  18. mamma mia! sono meravigliose! - non trovo altre parole....

    RispondiElimina
  19. che buone le faceva sempre la mia zia!
    Bellissime!

    RispondiElimina
  20. Sono bellissime!!!! Immagino la bontà, prendo la ricetta!!!
    Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  21. quanto mi piacciono, me le faceva sempre mamma, adesso dovrò attrezzarmi...fatte da te sono sicuramente buonissime....ciao cara

    RispondiElimina
  22. woow sono più golose di quelle vere :-)))

    RispondiElimina
  23. mi piacciono da impazzireeeeeeeeeeeeeeeeee, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  24. deliziose a vedersi e di sicuro golosissime !

    RispondiElimina
  25. buoniii...questi li provo sicuramente...
    se ti va passa da me....:D

    http://thecherrybombdiary.blogspot.it/2012/07/la-moda-e-fatta-per-diventare-fuori.html

    RispondiElimina
  26. SE VEN MUY LINDOS Y DEBEN ESTAR MUY DELICIOSOS,ESTUPENDA RECETA,ABRAZOS Y ABRAZOS.

    RispondiElimina
  27. Ma quanto mi piacciono! Troppo buone!

    RispondiElimina

Grazie della visita e del commento!
I commenti con link attivi e inattivi verranno rimossi
I commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

NIENTE PREMI, GRAZIE!!!
Vi prego di NON assegnarmi premi, in quanto NON ho tempo a disposizione per rispettarne le relative regole!!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...