Translate

Ricetta dei pomodori ciliegini gratinati al forno e terracotta invetriata di Luca della Robbia

hiperica_lady_boheme_blog_di_cucina_ricette_gustose_facili_veloci_pomodorini_gratinati_al_forno_3


 
RICETTA DEI POMODORI CILIEGINI GRATINATI AL FORNO

  (per questa ricetta non sono previste dosi esatte)

Ingredienti
Pomodori ciliegini qb, pane grattato qb, olio extravergine qb, parmigiano grattugiato qb, filetti d'acciughe sott'olio qb, capperi sott'aceto qb, sale e pepe nero qb.
Preparazione
Lavate i pomodorini, tagliateli a metà e svuotateli della loro polpa. Riunite la polpa dei pomodori in una zuppiera e aggiungete un trito di filetti d'acciughe e capperi, una manciata di parmigiano grattugiato, una manciata di pane grattato, insaporite con sale e pepe e irrorate con un filo di olio extravergine. Con il composto ottenuto riempite i pomodorini e gratinateli nel forno, cospargendoli di parmigiano grattugiato. Ottimi per accompagnare la carne cotta alla griglia.



hiperica_lady_boheme_blog_di_cucina_ricette_gustose_facili_veloci_pomodorini_gratinati_al_forno_2


******

TERRACOTTA INVETRIATA DI LUCA DELLA ROBBIA


hiperica_lady_boheme_blog_di_cucina_ricette_gustose_facili_veloci_luca_della_robbia_madonna_del_roseto


Luca della Robbia (Firenze 1400-1481), Madonna del Roseto, 1460-1470, Firenze, Museo Nazionale del Bargello.

  
******

hiperica_lady_boheme_blog_di_cucina_ricette_gustose_facili_veloci_luca_della_robbia_madonna_delle_cappuccine


Luca della Robbia (Firenze 1400-1481), Madonna delle Cappuccine, 1475-1480, Firenze, Museo Nazionale del Bargello.
 

All'inizio degli anni Quaranta del Quattrocento, l'alleanza tra la pittura e la plastica aveva imboccato un percorso splendido e ricco di futuro, con la tecnica della terracotta invetriata messa a punto da Luca della Robbia. Forse orafo e ceraiolo per formazione, poi scultore di marmo, bronzo e terracotta in piccole dimensioni, luca esordì trentenne nella scultura monumentale. L'invenzione della terracotta invetriata si rivelò assai più versatile - rispetto, ad esempio alla costosa e delicata smaltatura o alla scultura lignea policroma - nel creare forme tridimensionali rivestite di colori brillanti, inalterabili e duraturi: dapprima solo il blu e il bianco, poi il giallo, il verde, il marrone, il porpora scuro, con un tangibile progresso verso la mimesi del naturale. Innumerevoli, nei decenni, furono i tabernacoli, le formelle, le lunette, gli oggetti modellati e invetriati dai della Robbia, con elementi vegetali a prevalenza di fronde e frutti, nonché con reiterati inserti floreali, a conferire a molti di essi un'aria di lieta solennità festiva.

(Immagini e testo tratti dal libro: La primavera perfetta - Storia dei fiori a Firenze tra arte e scienza)


9 commenti:

  1. ciao carissima lady ! i tuoi pomodorini mettono allegria e volgi di ...primavera ! grazie per le informazioni su Luca della Robbia, non sapevo che aveva inventato questo tipo di ceramica... Buona giornata !

    RispondiElimina
  2. buonissimi i pomodorini al forno è la mia ricetta preferita sono appetitosi e abbastanza leggeri..bellissime le opere del della Robbia la madonna delle cappuccine incanta per non parlare del viso del bimbo...

    RispondiElimina
  3. dopo i fritti del carnevale è proprio al ricetta perfetta per me Lady!
    Scusami se ultimamente non sono riuscita a passare cara,1 bacio!

    RispondiElimina
  4. Que casualidad también yo he publicado tomates gratinados con queso. Te quedaron estupendo. Un saludo.

    RispondiElimina
  5. Que ricos Paola, me llevo para la cena.
    BesaZos.

    RispondiElimina
  6. Deliziosi pomodori e nota molto interessante su Lucca della Robbia, mi hai ricordato che ero una studentessa di storia dell'arte!
    Un abbraccio;))

    RispondiElimina

Grazie della visita e del commento!
I commenti con link attivi e inattivi verranno rimossi
I commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

NIENTE PREMI, GRAZIE!!!
Vi prego di NON assegnarmi premi, in quanto NON ho tempo a disposizione per rispettarne le relative regole!!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...