Translate

Ricetta dei panini morbidi con pasta madre e Arlecchino di Ferretti

hiperica_lady_boheme_blog_cucina_ricette_gustose_panini_con_pasta_madre_5.jpg
   

RICETTA DEI PANINI MORBIDI CON PASTA MADRE


Ingredienti per 7 panini (da utilizzare a temperatura ambiente)
125 gr di pasta madre rinfrescata, 245 gr di acqua, 480 gr di farina "0", un cucchiaino di miele di acacia, un cucchiaio di olio extravergine, 5 gr di sale.
Preparazione
Sciogliete la pasta madre nell'acqua, unite un cucchiaio di olio, 5 gr di sale e un cucchiaino di miele di acacia. Unite la farina a piccole dosi, mescolando per assemblare il composto. Lavorate l'impasto, con le mani leggermente infarinate, sopra una spianatoia infarinata, girando l'impasto di un quarto e raddoppiando i lembi. Lavorate così per circa 15-20 minuti, dovrà risultare un panetto compatto, liscio e omogeneo. Dividete poi il panetto in sette palline di circa 100 gr ciascuna, ponetele in una teglia rivestita di carta da forno e avvolgete il tutto in un sacchetto di plastica. Fate lievitare per 7 ore e mezzo, lontano da correnti d'aria. Al termine della lievitazione, capovolgete le palline, praticate sulla superficie dei tagli a croce, spennellatele leggermente con olio e ponetele in una teglia foderata di carta da forno. Cuocete nel forno già caldo a 200° per circa 35 minuti. (I tempi di cottura e la temperatura variano in base al tipo di forno utilizzato). 




hiperica_lady_boheme_blog_cucina_ricette_gustose_panini_con_pasta_madre_3.jpg



******

 I TRAVESTIMENTI DI ARLECCHINO

Arlecchino ricamatore
 
hiperica_lady_boheme_blog_cucina_ricette_gustose_facili_veloci_dipinto_di_arlecchino_2.jpg


 ****** 


Arlecchino padre di famiglia


hiperica_lady_boheme_blog_cucina_ricette_gustose_facili_veloci_dipinto_di_arlecchino_3.jpg




Dipinti di Giovanni Domenico Ferretti detto L'Imola (Firenze, 15 giugno 1692Firenze, 18 agosto 1768), pittore italiano del periodo rococò

Una delle opere più singolari e famose di Ferretti è la serie delle tele ispirate a questo personaggio della commedia dell'arte. Ferretti partecipò con il cugino Anton Francesco Gori, noto ecclesiastico ed erudito fiorentino del Settecento, alle riunioni dell'Accademia del Vangelista una delle antiche confraternite fiorentine che da sempre si occupava di teatro (Piero di Lorenzo de' Medici il figlio del Magnifico fu alla fine del Quattrocento uno dei confratelli più famosi e recitò nelle sacre rappresentazioni scritte dal padre per questa confraternita). Non conosciamo il numero esatto di queste tele poiché sono state dipinte in più versioni e divise fra vari musei e collezioni private. Ma la serie più importante quella dei cosiddetti Travestimenti di Arlecchino (forse la prototipica) che si trova oggi al John and Mable Ringling Museum di Sarasota (Florida) ha avuto una storia che l'avvicina alla storia del teatro in quanto acquistata dal regista austriaco Max Reinhardt. Un'altra serie con gli stessi soggetti di Sarasota è nella raccolta della Cassa di Risparmio di Firenze.

Fonte: Wikipedia


 

13 commenti:

  1. Buoniiiiiiiiii
    Ne vorrei uno caldo caldo!!!!

    RispondiElimina
  2. Stupendi questi panini Lady!! E come sempre bellissime le foto!!
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  3. Ho sempre la mia pasta madre in frigo e questi panini sono molto invitanti! Ciao e buona domenica.

    RispondiElimina
  4. Appetitosissimi panini, complimenti :-)
    Buon week end

    RispondiElimina
  5. belli i panini e adoro arlecchino...
    ciao
    francesac

    RispondiElimina
  6. panini splendidi da farcire in mille modi, che buoni!

    RispondiElimina
  7. Bellissimi panini!
    Arlecchino era la maschera che mi piaceva di più da bambina! Nani

    RispondiElimina
  8. Bellissimi questi panini!hanno un aspetto meraviglioso!
    Ricordando gli studi su Arlecchino maschera della commedia dell'arte, ricostruisco un quadro di questo personaggio del tutto incompatibile con il ruolo del padre di famiglia!Arlecchino padre di famiglia è troppo curioso, ma i dipinti sono molto belli!
    Sul mio blog c'è un gioco speciale con sorpresa, protagonista la mia bambina. Se ti va di partecipare, sei la benvenuta!
    Un bacio e buon weekend!
    Irene
    http://cicciafashion.blogspot.com

    RispondiElimina
  9. Bellissimi e invitanti questi panini.Da me hai un premio da ritirare meritatissimo.
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  10. Che belli! Voglio provarci anch'io!

    RispondiElimina
  11. Questa ricetta mi piace molto, ma dove si trova la "pasta madre"? :)
    Mi sono appena iscritta al tuo blog, passi a visitare il mio http://lericettedellakety.blogspot.it ?
    Ciao, a presto! :)

    RispondiElimina
  12. Hi sweet lady! This looks marvelous hope you have a great weekend!

    RispondiElimina

Grazie della visita e del commento!
I commenti con link attivi e inattivi verranno rimossi
I commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

NIENTE PREMI, GRAZIE!!!
Vi prego di NON assegnarmi premi, in quanto NON ho tempo a disposizione per rispettarne le relative regole!!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...