Translate

Ricetta paccheri con asparagi e gamberetti e foto di pesche gialle

 
Il pesco (Prunus persica) ha foglie lanceolate e fiori di color rosa, è originario della Cina dove cresce spontaneamente ed è ritenuto il simbolo dell'immortalità. Si diffuse in Persia, da
  
cui ne deriva il nome e poi in tutto il bacino del Mediterraneo. I suoi frutti carnosi hanno la buccia vellutata, di colore giallo-rossastra. Nell'antico Egitto era il frutto consacrato ad Arpocrate, dio dell'infanzia e, in riferimento all'antica credenza, ancora oggi le guance dei bambini vengono paragonate a rosee pesche.
 



******

Paccheri con asparagi e gamberetti
  
   

Ingredienti per 4 persone
350 gr di paccheri, 500 g di gamberi, 1 mazzo di asparagi lessati, una cipolla di Tropea, un ciuffo di prezzemolo, 1 bicchiere di brandy, 1 bicchiere di panna liquida, 1 cucchiaio di farina bianca, olio evo, sale, pepe nero, peperoncino tritato.
Preparazione
In una zuppiera versate la panna liquida e mescolando bene aggiungete la farina, quindi sminuzzate gli asparagi, precedentemente lessati e uniteli al composto, condite il tutto con sale e pepe nero e tenetelo da una parte. Intanto preparate un trito di cipolla, prezzemolo e peperoncino, mettetelo in una casseruola con dell'olio, aggiungete i gamberi sgusciati (alcuni lasciateli con il guscio, il condimento risulterà più gustoso) quindi salate e pepate. Terminata la cottura versate il brandy, fatelo evaporare e aggiungete il composto di asparagi, lasciate ancora sul fuoco, amalgamando il condimento, poi saltate i paccheri cotti al dente e impiattate, decorate con asparagi lessati.



******

41 commenti:

  1. wow che piatto invitante!leggero e completo!!bravissima!!baci!

    RispondiElimina
  2. Questi paccheri sono trooooppo invitanti!!!Asparagi e gamberi mi piacciono tantissimo!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  3. Asparagi e gamberi mi piacciono tantissimo!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  4. anche a me piacciono tanto!!!
    Ciao!
    Francesca

    RispondiElimina
  5. Ma che bell'albero di pesco!!!!! Quelle son quelle che io chiamo "pesche pelose" e che purtroppo non posso consumare se non inzuppate nel vino in quanto mi danno problemi di orticaria.. e vabbé! Ottimi i tuoi paccheri.. molto gustosi con l'aggiunta della panna!! baci e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  6. Cara Lady,
    Un frutto meraviglioso, bellissimo, pieno di significato.
    Il piatto con questa fusione di gamberi e asparagi sono semplicemente sensazionali.
    Un bacio

    RispondiElimina
  7. Faccimo che prima mi delizio con un bel piatto dei tuoi paccheri (mamma, ci sto svenendo davanti!) e poi mi apposto sotto quello splendido albero di pesco! Ci potrei mattere la tenda ed aspettare che maturino una ad una ;) Un bacione tesoro, riesci sempre prendermi per la gola

    RispondiElimina
  8. Dall'incipit mi aspettavo un piatto di paccheri con le pesche..molto più collaudato invece il binomio gamberi - asparagi..chissà se con la frutta sono fattibili..

    RispondiElimina
  9. le pesche parlano dalle foto e la ricetta mette l'acquolina!!!

    ^____________^

    RispondiElimina
  10. Ciao cara!! Le tue storie sono sempre fantastiche e interessanti!! Per non parlare delle foto!! Questi paccheri sono da acquolina, proprio quelle ricette che piacciono a me.. da 10 e lode!!! Bacioni.

    RispondiElimina
  11. buonissimi i paccheri, un primo straordinario!!
    bellissime come sempre le foto:)
    bacioni!!!

    RispondiElimina
  12. Meraviglia delle meraviglie questo pesco!!!!
    E la ricetta???...Mitica!!! Molto succulenta...
    Mmmmmmm adoro gli asparagi!!! Brava ladyyyy ;)

    RispondiElimina
  13. Sei divina con queste ricette, complimentoni.
    Ciao

    RispondiElimina
  14. questi paccheri sono superbuoni! complimenti

    RispondiElimina
  15. quanto mai invitante questo piatto,meno male che ho appena pranzato.Un abbraccio

    RispondiElimina
  16. Il pesco con i frutti già così garndi e colorati? che bellezza!!!
    Questa ricettina è in programma da quasi una settimana!!!!
    Gli asparagi aspettano in frigo e non mi decido!!!
    Ora copio la tua tale e quale!
    bacibaci

    RispondiElimina
  17. Bellissimo questo primo, complimenti!!

    RispondiElimina
  18. che primo generoso e gustoso ma quelle pesche sono tue???? dimmi di no per favore..... potrei morire.... baci Ely

    RispondiElimina
  19. Che rabbia!!!!!!!!!!Le mie pesche sono piccoline, piccoline, guarda te che bella frutta che hai, ma cosa gli fai, le coccoli la notte??????????Per non dire della pasta...Che squisitezza! E le foto! Sei una cannonata. deny

    RispondiElimina
  20. chissà se quest'estate la mia piccola Elena potrà assaggiare le pesche?certo per i paccheri c'è ancora tanto tempo...Li farò per me!Un bacio, il tuo blog è una festa per gli occhi come sempre!

    RispondiElimina
  21. Che bell'albero!!!!Anch'io ne ho uno in giardino...però i frutti sono ancora piccolini!!!Speriamo bene! Questo primo è invitantissimo!!!!!!!Un abbraccio

    RispondiElimina
  22. Ciao Lady. ¡Qué fotos tan preciosas y bonitas pones! son una maravilla, no me canso de verlas.
    Estos melocotones se quieren salir de la pantalla, si pudiera los cogería porque deben estar exquisitos.
    Este plato que has preparado es una exquisitez, apetecible a todas horas. Aunque esa pasta no la conozco estoy seguro que debe estar fabulosa. Se me hace la boca agua viendo la foto.
    Ciao

    RispondiElimina
  23. Mamma mia hai già le pesche quasi mature qui da me ci va ancora un bel pò
    va bè aspettiamo
    che meraviglia i tuoi paccheri buonissimi
    un bacione

    RispondiElimina
  24. Aspetto con curiosità di vedere i tuoi post ricchi di immagini non solo perfette ma che riescono a comunicare dolci emozioni.I paccheri sono ottimi e ben si sposano con il frutteto che hai abilimente fotografato...asparagi e gamberi a me evocano sapori fruttati...bravissima!un abbraccio

    RispondiElimina
  25. La tua pasta è una cosa finta da quant'è buona...e quelle pesche mi fanno l'occhiolino da dietro quelle foglie così verdi...sei troppo brava!

    RispondiElimina
  26. très appétissant j'aime beaucoup
    bonne soirée

    RispondiElimina
  27. Une combinaison que je n'ai pas encore essayée.
    A bientôt.

    RispondiElimina
  28. Lady, una ricetta squisita ed invitante, ben condita, equilibrata nel sapore... in quanto al pesco direi che sia quasi miracoloso un albero dai frutti tanto succosi e gentili. La dolcezza è sempre un gran dono. Baci. Deborah

    RispondiElimina
  29. Magnífica preparación de la pasta.
    Y me encanta ver todas las fotografías que inician tus entradas. Siempre son preciosas.
    Un beso.

    RispondiElimina
  30. Che tenerezza la pelurietta delle pesche! ^_^

    Direi che il pacchero sia un formato invitantissimo, con gamberi, asparagi e panna...IRRESISTIBILE!!!

    RispondiElimina
  31. che bel piatto!adoro i primi di pesce e per finire una ciotolina di pesche ,limone e zucchero!grazie!baci

    RispondiElimina
  32. un vero spettacolo...questa pasta la adoro e con questo condimento sarà superlativa!!! bravissima davvero!

    RispondiElimina
  33. un piatto da leccarsi i baffi , bravissima!
    il pescheto....che delizia
    ciao Reby

    RispondiElimina
  34. bella ricetta, da mettere fra quelle dei prossimi giorni, in casa ho tutto, quasi quasi per domenica è perfetta!
    complimenti anche a francesco, ho letto la ricetta qui sotto, quella salsa al curry deve essere una meraviglia!!

    RispondiElimina
  35. magnifico il piatto e le pesche speriamo di vederle cosi quest'anno nel mio giardino

    RispondiElimina
  36. Ciao Lady Boheme,mi sono resa conto che non ti ho mai detto GRAZIE per le visite al mio blog,sei gentilissima e ti chiedo scusa se non ricambio ogni volta,non sempre però riesco a farlo per tempo mi limito a passare senza lasciare traccia, ma posso davvero assicurarti che non me ne perdo una.
    Ah, Chiara quando ha visto le rose ha tirato un urlo di stupore e mettendo la manina davanti alla bocca ha detto:"bellissssssssime" con la zeppola e io ho confermato.
    Ti adoriamo e complimenti per ogni cosa.

    RispondiElimina
  37. Dear,
    Sorry I missed some wonderful posts of yours..They shrimp and asparagus pasta looks fabulous! I am drooling at the sight of it. Happy weekend caro!

    RispondiElimina
  38. J'ai des prix pour toi.
    Bon weekend.

    RispondiElimina
  39. Amiga como sempre eu digo o mesmo tudo exlente!!!
    Bjokas:))

    RispondiElimina
  40. Quante cose imparo da te oltre alle ricette?! Ma lo sai che non sapevo proprio che il pesco fosse originario della Cina? E la cosa delle guance dei bimbi... ingenuamente credevo si dicesse così perchè sono morbidissime e rosee.. pensa un pò! Quanto ai tuoi paccheri Lady, sei proprio mitica! Anche io adoro sfumare i crostacei con un goccetto di brandy (lo faccio anche io ^:*) e il peperoncino dà il tocco magico! Brava!

    RispondiElimina

Grazie della visita e del commento!
I commenti con link attivi e inattivi verranno rimossi
I commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

NIENTE PREMI, GRAZIE!!!
Vi prego di NON assegnarmi premi, in quanto NON ho tempo a disposizione per rispettarne le relative regole!!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...